L'evento

L'evento si svolgera' ad Olbia, presso il Museo Archeologico, i giorni 16-17-18 Ottobre 2020. Il Museo Archeologico di Olbia, scelto simbolicamente in quanto posizionato su un’isola nell’isola, diverrà il contenitore ideale per l'evento in quanto rappresentativo dell’evoluzione millenaria della manualità umana: dalla pietra alla stampante tridimensionale.

L'evento, a carattere fieristico, accoglierà le scuole di ogni ordine e grado che abbiano sviluppato progetti o laboratori ad alto tasso di innovazione, le imprese che abbiano inserito nella loro filiera produttiva attivita' innovative legate al mondo della Industria 4.0, gli enti camerali ed associazioni di categoria in rappresentanza del mondo delle imprese e soprattutto i principali interlocutori dell'evento: i Fab Lab e i Maker indipendenti. 

 

L’evento sarà arricchito da una serie di talk e conferenze su temi afferenti al mondo dell’innovazione ad ampio raggio. Sarà prevista inoltre una Area Kids con laboratori destinati ai più piccoli.

L'obiettivo è quello di far coesistere l’ambito digitale e quello manuale, la cultura e la tecnologia, l’artigianato e l’industria, in uno contesto family-friendly, informale e stimolante. Una fiera interdisciplinare dove la tecnologia incontra il mondo del design, della moda, dell’arte, e dell’impresa, dando vita ad interessanti commistioni e attivando innovazioni culturali presso un pubblico ampio ed eterogeneo.

Maker Island è ideata, progettata e sviluppata dal Fab Lab Olbia, un laboratorio di fabbricazione digitale attivo sul territorio sardo dal 2014 e coinvolto in tutti i principali eventi o processi legati al mondo della innovazione digitale nell'isola. Nel 2018 viene aperta una nuova sede sulla costa occidentale della Sardegna: il Fab Lab Oristano.

©2020 Fab Lab Olbia